Nomadismi è la ricerca tessile e geografica che rappresenta lo spirito curioso e dolcemente nomade della sua designer, Elena Caponi.

La collezione di tappeti Nomadismi è una scansione geometrica in quattro quarti, con un piccolo cuore centrale. Le diverse declinazioni di tagli e colori sono definite da una propria identità e memoria. Ogni tappeto è un paesaggio ricostruito con parti recuperate e vissute altrove, consumate da passi e passioni differenti. La cucitura è un segno importante, volutamente marcato a indicare l’unione tra luoghi diversi. Nomadismi è un pensiero di vita, una filosofia che ha come elemento distintivo l’attenzione al riciclo. Parti ancora integre di vecchi tappeti in canapa sono tinte di nuovi colori e sono unite da un filo in lana con una nappa centrale, creando così il nuovo tappeto ricco di vite passate. Ogni modello di Nomadismi è unico e irripetibile. Possederne uno è il privilegio di portarsi a casa antichi racconti che non avranno pari.

La collezione Nomadismi è realizzata a mano in Turchia, luogo ricco di storia del tappeto. La composizione è 100% canapa, su un supporto in cotone e con cuciture e nappa in lana. Spessore molto basso, circa 0,5 cm, perfetto per chi non ama i tappeti pelosi. Sono proposte diverse misure standard, è comunque possibile realizzarlo su misura. I segni più o meno evidenti che li contraddistinguono sono la particolarità intrinseca di questi tappeti.

Scrivici per avere ulteriori informazioni e per conoscere i prezzi. info@puntoarredo.info

Facebooktwittergoogle_pluspinterest